Lazio in festa e' un portale aggiornato con feste, sagre, fiere, teatro, eventi, concerti, mercatini, mostre, spettacoli, commedie, manifestazioni, che si svolgono nel Lazio.
  1.  Giovedì 23 gennaio 2020 alle ore 20.30riprendono i concerti della stagione concertisticadell’Oratorio del Gonfalonecon un appuntamento dedicato ad Alessandro Stradella e alla sua opera “Amare e fingere”, recentemente attribuita al compositoregrazie alle ricerche del musicologo Arnaldo Morelli (Università di L’Aquila).
    L’opera è stata composta da Stradella dopo aver compiuto trent’anni e di attribuzione incerta è il libretto, probabilmente dell’aretino Giovanni Filippo Apolloni. 
    È conservata in un manoscritto della Biblioteca Vaticana che ne riporta fedelmente la prima rappresentazione, avvenuta a Siena nel 1676 in onore dei Chigi.
    Il dramma si svolge seguendo le intricate vicende amorose dei personaggi, che camuffano la loro reale identità mediante doppiezze e sentimenti mascherati. Iconici sono i luoghi in cui si svolge la vicenda, le esotiche “campagne d’Arabia”, dove la regina Celia vive sotto mentite spoglie, cacciando, accompagnata da Clori e dal tutore Silvano. È qui che la monarca s’innamora di Fileno, un altro personaggio che dissimula la propria identità: si tratta infatti del principe Artabano, giunto in incognito dalla Persia per salvare la sorella rapita da alcuni predoni. A causa delle convenzioni sociali, né la regina né il principe possono sposare la persona che amano. La vicenda si intreccia provocando un aumento esponenziale di tensione, che si stempera solo quando tutti i personaggi rivelano la propria identità e l’ordine sociale si ristabilisce.
     
    L’opera sarà rappresentata dallo Stradella Y-Project, formazione nata nel 2011 con lo scopo di avvicinare giovani cantanti e strumentisti alla musica di Stradella. La direzione è di Andrea De Carlo, la regia di Pawel Paszta, l’idea scenica e i costumi di Fabiano Pietrosanti.
     
    Di seguito il cast e i membri dell’ensemble: 
     
    Beatriz Arenas Lago - Celia
    Roberto Mattioni - Rosalbo
    Sofie Garcia - Clori
    Yuri Miscante Guerra - Fileno
    Antonia Fino - Silvano
    Magdalena Piku?a - Erinda
     
     
    Gabriele Pro - Violino I
    Domenico Scicchitano - Violino II
    Francesco Olivero - Tiorba e chitarra barocca
    Elias Conrad - Tiorba
    Irene Maria Caraba - Viola da gamba
    Serena Seghettini - Viola da gamba
    Amleto Matteucci - Contrabbasso
    Diego Ruenes Rubiales - Organo
    Lucia Adelaide Di Nicola - Clavicembalo
     
     
     
     
    Il concerto successivo sarà dedicato all’integrale delle Suites per violoncello di J.S.Bach, eseguite da Miriam Prendi in due giornate, mercoledì 29 gennaio e giovedì 30 gennaio 2020, ore 20.30. Nelle stesse giornate la violoncellista terrà una masterclass.
     
     
    Biglietti al botteghino:(un'ora prima del concerto)
     
    Settore I° € 25
    Settore II° € 20
    Ridotti under 24 e convenzioni €15
     
    Online Classictic
    https://www2.classictic.com/it/sitesearch/?search=Stradella+gonfalone
     
    Settore I° € 28
    Settore II° € 23
     
    Info:https://www.oratoriogonfalone.eu
     
    Contatti
    Tel.066875952
    E-mail: info@oratoriogonfalone.eu
     
    Ufficio stampa: 
    Sara Belfiore, 334/9891139
    ufficiostampa@oratoriogonfalone.eu
    Indirizzo: Via del Gonfalone, 32A, 00186, Roma
     
     
  2. Una serata Hip-Hop suonata live dove sul palco dell’Angelo Mai s'incontrano musicisti, cantanti, rapper, DJ e beatboxer per superare confini e generi musicali. Questo è "It’s The Joint!", dove una volta al mese la resident band Dumbo Station insieme a Danno (Colle der Fomento) e alla crew Do Your Thang conducono la serata coinvolgendo numerosi ospiti a esibirsi con loro sul palco. La prima parte di ogni serata vede la partecipazione di una special guest che insieme ai Dumbo reinterpreta alcuni brani del proprio repertorio in una chiave strumentale inedita. La seconda parte della serata è un vero e proprio scambio musicale con interventi di musicisti, cantanti e rapper in stile freestyle insieme a Danno e ai membri del Do Your Thang. L'ospite del terzo appuntamento sarà il veterano della scena Hip-Hop italiana DJ Lugi. MC, beatmaker e DJ, Lugi che è considerato uno dei maggiori esponenti della golden age Anni '90; si esibirà in uno showcase proponendo una selezione dei suoi classici ri-arrangiati dai Dumbo Station. Nel suo show sono previsti anche momenti dedicati al DJ set. La seconda parte della serata vedrà l'esibizione degli MC del Do Your Thang White Boy e Pacman XII, oltre alla partecipazione di due ospiti d'eccezione: il cantante Folcast e l'MC cosentino Kiave. I Dumbo Station sono Benjamin Ventura (tastiere), Paolo Zou (chitarra), Stefano Rossi (basso) e Davide Savarese (batteria). La selezione musicale sarà a cura di Rubber Soul.   Domenica 26 gennaio ore 21.30 It's The Joint! presso Angelo Mai Viale delle Terme di Caracalla, 55 - Roma Ingresso Euro 10 (con tessera Arci) Infoline +393665972816
  3. Le ombre, i corpi, i volti liquidi in una delle artiste contemporanee cinesi più seguite dalla scena internazionale a cura di Wang Meng + Gianluca Marziani Opening: martedì 14 gennaio 2020 ore 18.30 Durata mostra: 15 gennaio - 6 marzo 2020 VISIONAREA ART SPACE Via della Conciliazione 4- Roma   Visionarea Art Space, presso l’Auditorium della Conciliazione di Roma, prosegue il suo viaggio nella Cina contemporanea, aprendo il 2020 con Liao Pei e la mostra Liquid Shadow, per la prima volta in Italia, curata da Wang Meng e Gianluca Marziani: un nuovo viaggio immersivo nelle visioni dell’estremo oriente in dialogo con il vecchio continente, ad opera di un’artista che con il suo occhio femminile scandaglia volti, toccando il metafisico. La mostra, che si inaugura martedì 14 gennaio 2020, è il terzo appuntamento della nuova stagione di Visionarea Art Space, progetto che, per il quarto anno consecutivo, vede il prezioso sostegno della Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele. Visionarea Art Space ha sede al secondo piano dell’Auditorium Conciliazione. 
    La mostra Liquid Shadow presenta una selezione di pitture ad olio su tela. Le opere, realizzate nel corso del 2019, catturano lo spazio come una costellazione omogenea e orchestrale. Dotate di forte impatto e altrettanto mistero, somigliano a particelle cellulari di un organismo sinaptico, sorta di oscuri frammenti fluidi che galleggiano nel bianco amniotico della galleria. Liao Pei dipinge volti, corpi, spiriti, fantasmi, anime… ogni quadro racchiude idealmente tutte queste identità ma nessuna supera le altre per evidenza figurativa. Il fantasma diventa solido, il volto cattura l’evanescenza, l’anima trattiene qualcosa del corpo, lo spirito poggia i piedi al suolo: ogni apparizione pittorica è il senso di un controsenso, le semplici categorie si sfaldano, gli stati fluttuanti della materia trasformano la narrazione lineare e il suo contenuto simbolico. La pittura di Liao Pei riesce dove altri linguaggi visivi si fermano: scende nella radice dello sguardo, nel sottosuolo invisibile dell’io, in una geologia spirituale dove il complemento di supporto è un certo suono elettronico, quel sistema di bordoni, glitch e field recording (Fennesz, Rafael Anton Irisarri, William Basinski, Ben Frost, King Midas Sound, Oren Ambarchi…) che ha trasformato la musica recente in una raffigurazione elettrica dei paesaggi interiori. L’artista cinese metabolizza la memoria di formazione autoctona con i processi di sintesi del globalismo linguistico. Il risultato ci trascina in un vortice distopico, dentro il mare nero delle ombre liquide che diventano segnali atavici, flash della memoria, quark retinici. Sono APPARIZIONI che non afferri, passaggi densi eppure rapidissimi, istanti che dilatano la propria stasi a due dimensioni. Non esistono polarità terrestri, alto e basso, sopra e sotto, adesso e dopo; qui si fa un salto centrifugo nell’antimateria interiore, nella veggenza aliena, nei disegni neolitici, nelle nebulose cosmiche, nel micromondo cellulare…    Commenta il Prof. Emmanuele Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale: «Con Liao Pei VISIONAREA, realtà culturale sostenuta ormai da anni dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, prosegue il focus sull’arte cinese di nuova generazione, quella finora sconosciuta in Italia ed in Europa, che si propone di inaugurare un nuovo dialogo con l’Oriente, parallelo a quello di natura economica o diplomatica intrapreso dal nostro Paese, ma non per questo meno efficace, in quanto sicuramente con risvolti in campo sociale di portata universale. Ciò, nel segno del percorso da sempre intrapreso dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, che vede nell’osmosi fra le culture lo strumento privilegiato per un proficuo e costruttivo confronto, nonché per il superamento, attraverso la conoscenza, dei conflitti e la caduta di barriere ed ostacoli alla comprensione reciproca.». Afferma il curatore Gianluca Marziani: «Liao Pei colpisce per la potenza d’impatto delle opere, per il modo in cui le tele ti aggrediscono con il loro mistero inafferrabile, con la loro natura distopica e sensuale, con quei glitch figurativi che rendono elettrica la visione. Le opere prima aderiscono allo sguardo, poi scivolano nella memoria superficiale, quindi agiscono come un virus intelligente che si adatta al nuovo habitat. Lo sguardo, che è un magnifico elaboratore di sintesi, rompe qui le nature canoniche di solido, liquido e gassoso. Lo sguardo inizia una lunga partita con le ombre, liquide come memoria fossile, gassose come nuvole che trasportano storie, solide come un libro che racchiude frammenti del nostro passato, del nostro presente, del nostro futuro.».     Artista: LIAO PEI Titolo: Liquid Shadow Luogo: Visionarea Art Space - Auditorium della Conciliazione Indirizzo: via della Conciliazione 4 Curatore: Wang Meng + Gianluca Marziani Costo del biglietto: ingresso gratuito E-Mail info: info@visonarea.org Sito ufficiale: http://www.visionarea.org
  4. Ennio ColtortieMarco Mete
    in
    Wilhelm Furtwängler
    Processo all’Arte
    di Ronald Harwood
    Adattamento a Regia e Allestimento scenico di Ennio Coltorti
    e con Tomaso Thellung, Virna Zorzan, Licia Amendola,
    Federico Boccanera
    In prima nazionale, dall’8 gennaio al 9 febbraio 2020, al
     Teatro Stanze Segrete - Via della Penitenza 3 (Roma)
     
    A distanza di 25 anni dalla pubblicazione diTaking Sides, scritto nel 1995 da Ronald Harwood, debutta in prima nazionale al Teatro Stanze Segrete di Roma l’8 gennaio 2020Wilhelm Furtwängler. Processo all’Arte,tratto dall’opera dell’autore britannico, con l’adattamento, l’allestimento scenico, e laregia di Ennio Coltorti: uno spettacolo filosofico, un’indagine storica unica sul ruolo dell’Arte e dell’impegno.
    In scena due “mattatori” contemporanei, eccellenze del doppiaggio italiano, Ennio Coltorti e Marco Mete,affiancati da Tomaso Thellung, Virna Zorzan, Licia Amendola, Federico Boccanera.
    “Chi è senza peccato scagli la prima pietra”. Nessuno è tanto puro da poter giudicare. Ma di fronte a milioni di morti freddamente pianificati? Il titolo originale di questa straordinaria pièce (da cui è stato tratto anche un magnifico film) che mette in scena lo stringente interrogatorio  a cui un inflessibile e volgare maggiore americano alla fine della seconda guerra mondiale, durante il processo di denazificazione, sottopone il più grande direttore d’orchestra di tutti tempi, è “Taking side”: “Prendere posizione”. Si è responsabili di ogni azione, nel bene e nel male. Vale anche per l’artista? Per Caravaggio, Rimbaud, Byron, Marlowe, D’annunzio etc.? O l’artista è al di sopra dei comuni mortali e non può essere giudicato per colpe riguardanti il vivere civile? È recente il caso del grande attore Kevin Spacey. L’autore, abilmente, non dà risposte. Il delicato momento che sta attraversando il nostro paese rende estremamente attuale questo testo che esorta in ogni caso a “Prendere” coraggiosamente “posizione”. Un  inquietante viaggio quasi “artaudiano” nei misteriosi, e a volte mostruosi, meandri dell’animo umano. Un allestimento e una recitazione prettamente “cinematografici”. Uno spettacolo che, anche grazie allo spazio magico di Stanze Segrete, porta lo spettatore “dentro un film”.
    Wilhelm Furtwängler. Processo all’Arte èin scena al Teatro Stanze Segrete di Roma, Via della Penitenza 3, dal 8 gennaio al 9 febbraio 2020, dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 19.00, domenica 8 dicembre doppia replica ore 16.30 e 19.00.Prezzo biglietti 17 e 13 euro + tessera semestrale obbligatoria 3 euro. Info e prenotazioni: 0649772027,  info@stanzesegrete.it - www.stanzesegrete.it


  5. Nel palazzo signorile Gustavo Blumentihl, sorge una location bellissima che propone ogni venerdì una serata all'insegna del divertimento.
    Gus bar e social club è un lounge bar che propone dalle ore 20:30 ottimo aperitivo al tavolo o in piedi con vasta scelta di pietanze espresse fino alle 22:30.
    Subito dopo inizia l'intrattenimento live con il piano bar e musica dal vivo con artisti ogni evento sempre diversi, per poi passare alle ore 24:00 al dj club con musica commerciale tutta da ballare.
    PREZZI:
    - ingresso dalle 20:30 alle 22:30 buffet drink senza tavolo uomo/donna 15€.
    - ingresso dalle 20:30 alle 22:30 buffet drink con tavolo uomo/donna 20€.
    - ingresso dalle 20:30 alle 22:30 buffet servito al tavolo e drink uomo/donna 25€.
    - ingresso dalle 22:30 alle 24:00 uomo 15€ / donna 10€.

    INFO E PRENOTAZIONI TAVOLI:
    3518083631 -  3936357251

    Ingresso senza prenotazione solo in LISTA TOP. 

    Pagina facebook degli eventi su Roma:
    TOP-ROMA EVENTI
    Facebook: lista top
    Instagram: listatop_sgp
    E-mail: topromaeventi@gmail.com

  6. Santa Francesca Romanae il Monastero delle Oblate di Tor de’ Specchi
    Visita guidata con "apertura esclusiva" di un luogo rimasto chiuso al pubblico per lungo tempo, arricchito da un ricco ciclo di affreschi attribuiti ad Antoniazzo Romano e Benozzo Gozzoli, capolavoro assoluto dell'arte quattrocentesca, e un'occasione unica per approfondire la conoscenza della figura di Santa Francesca Romana, definita donna dalla "Grazia Eroica" e per questo riconosciuta "Advocata Urbis " ovvero protettrice di Roma e dei romani.

    QUANDO
    Sabato 25 gennaio 2020, h 15.00 Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, in Via del Teatro di Marcello 32.  

    INFO
    -La visita sarà condotta da: Donatella Panzera, storica dell'arte in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
    -Durata: circa 2 ore.
    -La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che la visita partirà, se ci sono ancora posti disponibili, se sarà necessario prenotare l'utilizzo di un auricolare per ascoltare la nostra guida in maniera confortevole nel caso in cui il gruppo superasse i 15 iscritti, e soprattutto per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.

    COSTO
    Contributo associativo per partecipare alla visita guidata:
    Adulti: €10
    Ragazzi (14-17 anni) €6 
    Bambini (6-13 anni) €3 
    Bambini (0-5 anni) gratis
     
    + biglietto d'ingresso: €10.

    + eventuale auricolare: Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l'utilizzo di un auricolare per rendere l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell'auricolare è €2 a persona.

    NOTA BENE
    Contributi di partecipazione, quote sociali e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.

    Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
    Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.

    PRENOTAZIONI consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA

    via mail a romaelazioxte@gmail.com
    o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3489034958 o 3383435907.
    INDICANDO:
    data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
    ***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.

    DESCRIZIONE
    A Tor de’ Specchi è come se il tempo si fosse fermato al Medioevo. Infatti, il Monastero, fondato nel 1433, è ancora oggi praticamente identico alla casa che Santa Francesca Romana utilizzò per istituire la congregazione delle oblate, un gruppo di donne, che come lei, dedicarono la vita in opere di cura e carità verso i poveri e gli ammalati.
    Dopo la morte della santa, il monastero fu arricchito da due meravigliosi cicli di affreschi, quelli ubicati nella casa quattrocentesca, ad opera di Antoniazzo Romano e Benozzo Gozzoli, dai colori molto vivaci, che illustrano la vita, le opere ed i miracoli della Santa; e quelli dell'ortorio (antico refettorio), dipinti a monocromo, e che hanno per tema la lotta intrapresa fra Santa Francesca Romana e il demonio.
    Durante i funerali della Santa, morta il 9 Marzo del 1440, e celebrati nella chiesa di Santa Maria Nova al Foro Romano, vi fu un tale afflusso di fedeli, che da allora la chiesa prese il suo nome, e con decreto del Senato del 1494, il giorno della sua morte fu considerato per Roma giorno festivo, e la Santa fu riconosciuta "Advocata Urbis " ovvero protettrice della città e dei suoi cittadini.
    Nota Bene: fino allo scorso anno (2019), il monastero veniva aperto al pubblico un solo giorno l'anno, il 9 marzo, e non era permesso a nessuno di spiegare all'interno del monastero.
    L'eccezionalità di questa apertura, non solo ci permetterà di entrare fisicamente all'interno del monastero, ma di poter godere delle spiegazioni di una storica dell'arte, che permetterà di comprendere il significato profondo del ciclo d'affreschi legato alla straordinaria vita di una donna, che grazie al suo operato, divenne santa.
     
    Foto tratta in rete (scatto anonimo)

  7. Appuntamento con la musica live da Angeli Rock!

    Per rendere la vostra cena o dopocena ancora più piacevole Angeli Rock vi propone una serata con musica dal vivo dove settimanalmente si alterneranno grandi artisti e cover band.

    La musica farà solo da sfondo così da farvi passare dei momenti piacevoli con le hit del presente e del passato rivisitate in chiave acustica.

    Se vuoi rendere ancora più emozionante il tuo compleanno o la tua serata mangiando del buon cibo, sorseggiando uno dei nostri deliziosi cocktail e ascoltando dell’ottima musica dal vivo, Angeli Rock  è il posto giusto per te!
     
    Che aspetti prenota!

    ANGELI ROCK
    Via Ostiense, 193B 
    Metro Basilica di San Paolo
    Roma RM

    Info & Prenotazioni APERICENA/CENA/DOPOCENA: 0686708250 
    /https://www.angelirock.it/
     
     

  8. Dai produttori di CirCuba arriva in Italia una nuova grande produzioneacquatica, sicuramente lo spettacolo più innovativo di questi ultimi anni: si tratta
    di AQUA uno show ambientato nel mondo marino tra fascino, magia, ritmo e divertimento. Sarà per la prima volta a ROMA EUR in via C. Colombo angolo viale dell’Oceano Pacifico fianco a EURoma2 dal 25 dicembre 2019.
    AQUAè la risposta Europea al “Cirque du Soleil” uno spettacolo per tutta lafamiglia ma rivolto anche ad un pubblico giovanile che darà prova di come l’acqua nei suoi diversi aspetti può diventare un grande spettacolo degno delle platee internazionali. Uno show che usa tecnologia d’avanguardia con effetti “mapping”con giochi di luci fantastici musica caraibica.
    Ambientato in un magnifico acquario circolare con oltre 50.000 litri di acqua, lo show racconta la storia di un turista un po’ indisciplinato che arriva ai Caraibi e viene accolto da una festa colorata e tra musica e canti viene attratto dall’irresistibile voce di un’ammaliante sirena. Lui non ce la fa a resistere, la guarda, la bacia, e lei se lo avvolge a sé e lo trascina negli abissi. Qui vivrà una serie di avventure piene di acrobazie, forza e destrezzaincontrando delle magiche creature che girano nel mondo sottomarino. Nessuno accoglie l’uomo con dolcezza anzi tutt’altro restituiscono allo stesso tutte le bottiglie di plastica da lui e dai suoi amici turisti gettate a mare e gli fanno capire che il mare va rispettato e onorato come il canto della sirena. Da ognuno di questi abitanti del mare impara qualcosa di nuovo ed interessante, con questa nuova conoscenza, quando torna in superfice e guarda quella spiaggia da dove era arrivato decide di riportare sulla terra solo quegli oggetti raccolti negli abissi che mettevano a rischio la vita dei sui abitanti e decide di rituffarti nel mare intraprendendo una nuova vita con i nuovi compagni marini. Questa esperienza ha totalmente cambiato il suo modo di vivere e comportarsi.
    E' una storia in cui la semplicità dei personaggi consente a due mondi diincontrarsi, di vivere e respirare insieme, tra loro esiste una sola lingua: il valore dell'amicizia.
    Non c’è solo l'acqua questa grande avventura sarà vissuta anche fuori con tuttii personaggi di AQUA.Gli artisti con la loro bravura e il loro ipnotismo ed audacia avranno il compito di guidare ed affascinare gli spettatori durante le due ore dello spettacolo.
    Luci, suono, musica dal vivo, messa in scena, scenografia, trucco e costumi si fondonoper ottenere una estetica attuale, moderna ed attraente.
    II programma include anche 15 attrazioni di alto livello tecnico, 50 artisti con undenominatore comune con un grande impegno per tutti quello di portareoriginalità alle loro prestazioni.
    E così ecco che sotto il tendone diAQUAtra giochi d’acqua e effetti speciali si potranno ammirare delle i saltatori al trampolino elastico della nave dei piartie ancora, i giocolieri, delle fantastiche sirene contorsioniste che formeranno unapiramide di snodatezza armonica, piegheranno i loro corpi come fossero dellemolle e ancora virtuose danzatrici al trapezio, pattinatori acrobatici, rombanti moto d’acqua chemediante uno complicato attrezzo faranno volare a gran velocità sotto l’acqua delle spericolate atlete al trapezio.
    Senza dimenticare i protagonisti del fondo marino, in primis la sirena, la tartaruga, la stella marina, lo squalo, il granchio le meduse i simpatici polipi,i pesci il cavalluccio marino che accresceranno la spettacolarità di questo show.
    AQUAla cui produzione è italo-cubana, ha anche un aspetto sociale quello delrispetto del mare e dell’ambiente infatti. Unospettacolo straordinario innovativo di sano divertimento.
    La struttura infine è dotata di un impianto di acqua che la depura e la ricicla senza in questo modo sprecare un bene prezioso.
    Il 31 dicembre alle ore 21 Gran Galà di Capodanno: spettacolo speciale brindisi con gli artisti, si balla fino a tarda notte!!
    Spettacoli Il 25 dicembre alle ore 16 – 18,30 e 21
    Feriali alle ore 17,30 e 21
    Domeniche e Festivi alle ore 16 – 18,30 e 21

  9. Roma sotterranea per bambini
    Archeologi per gioco nei Sotterranei e nel Mitreo di San Clemente
    Visita "giocata" per bambini e ragazzi nel corso della quale scenderemo nelle viscere della terra percorrendo il tempo all'inverso fino a raggiungere il I secolo d.C.
     
    QUANDO
    Domenica 26 gennaio 2020, h 16.00
     
    INFO
    -La visita sarà condotta da: Donatella Panzera, guida turistica abilitata, esperta in attività culturali e di svago per bambini.
    -Durata: circa un'ora e mezza.
    -Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, in Via di San Giovanni in Laterano 108.
    -La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che la visita partirà, se ci sono ancora posti disponibili, se sarà necessario prenotare l'utilizzo di un auricolare per ascoltare la nostra guida in maniera confortevole nel caso in cui il gruppo superasse i 15 iscritti, e soprattutto per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.
     
    COSTO
    -Contributo associativo per partecipare alla visita guidata:
    Bambini (4-17): €10 
    Accompagnatori adulti: €3 (fino a un massimo di 2 accompagnatori per bambino)
    Nonni accompagnatori: gratis per la promozione “W i Nonni!”
    Altri accompagnatori adulti, oltre i primi due: €9 

    +? ?biglietto d’ingresso per gli adulti (ingresso gratuito per i bambini accompagnati dagli adulti). Per la tariffa esatta consultare il sito della basilica di San Clemente http://basilicasanclemente.com
     
    + eventuale auricolare per gli adulti (vox)
    *Nel caso in cui il numero degli accompagnatori adulti superasse i 15 iscritti sarà nostra cura prenotare per gli adulti l'utilizzo di un auricolare per rendere anche per loro l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante, oltre che a garantire la massima sicurezza per i bambini che saranno sempre in contatto audio con i loro genitori che li seguono mantenendo la giusta distanza che permetterà loro di poter interagire con la guida e gli altri bambini esprimendosi in maniera autonoma e indipendente. Il costo dell'auricolare per gli adulti è €2.
     
    ATTENZIONE: Chiediamo agli adulti di fare un passo indietro rispetto ai bambini così da renderli protagonisti dell'evento.
     
    NOTA BENE
    Contributi di partecipazione, quote sociali e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.
     
    Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti).
    Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita.
     
    DESCRIZIONE
    Bambini e ragazzi potranno trasformarsi in piccoli archeologi per un pomeriggio, esplorando e scendendo nei sotterranei della splendida basilica di San Clemente per scoprire come si viveva nel medioevo e nell'antica Roma. Scavando nel passato strato dopo strato come dei veri archeologi, riporteremo alla luce i resti di una basilica paleocristiana del IV secolo, e poi scendendo ancora più in basso scopriremo i resti ben conservati di un Mitreo, una strada romana su cui affacciavano case ed edifici pubblici di età imperiale, e un corso d'acqua che in passato portava la sua acqua al laghetto della Domus Aurea, la splendida dimora scomparsa dell'imperatore Nerone. Ti aspettiamo per unirti a noi in questa fantastica avventura a ritroso nel tempo, dai vieni!
     
    PRENOTAZIONI consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA
    via mail a romaelazioxte@gmail.com
    o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3489034958 o 3383435907.
    INDICANDO:
    data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età dei bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
    ***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
     
    Foto tratta in rete (scatto anonimo)

  10. Approda a Lanuvio (Rm) “World of dinosaurs”, l’esposizione itinerante organizzata dalla Wonderworld Entertainement in collaborazione con l’Associazione Verriguud e presentata nell'ambito del progetto di promozione dei territori Parcoscenico. Una mostra spettacolare che, dopo aver entusiasmato numerosissimi visitatori in mezza Europa, come a Vienna, Budapest, Kiev, Krim, Odessa, Firenze, Zurigo, Berna, Losanna, Grenoble, arriva a Lanuvio dal 15 dicembre 2019 al 29 marzo 2020, presso l’Agriturismo Casale della Mandria, tempio del gusto e suggestivo museo a cielo aperto che, grazie a installazioni artistiche e sculture giganti disseminate nel verde, offre uno degli scorci più affascinanti della campagna dei Castelli Romani.   50 modelli di dinosauri a grandezza naturale stupiranno ed entusiasmeranno i visitatori. Le ricostruzioni sono sorprendentemente realistiche e curate nei dettagli grazie alla collaborazione con i paleontologi, sulla base delle più recenti scoperte scientifiche. Dal famosissimo Tyrannosaurus Rex al Triceratops o al Diplodocus lungo 30 metri, nessuna delle specie più celebri è stata dimenticata e tutti gli esemplari si possono osservare così da vicino, da poterli quasi toccare. Si potranno inoltre ammirare i protagonisti del Pleistocene. Spettacolari riproduzioni degli animali preistorici resi famosi dal film “L’Era Glaciale”, come il "mammut", il "bradipo" e tanti altri a noi meno conosciuti   L'obiettivo della mostra “World of Dinosaurs” è presentare i giganti della preistoria nel modo più simile possibile alla realtà. Con informazioni di base, la mostra intende avere anche un'importante valenza didattico-educativa. Suggestiva e scientifica ma spiegata in maniera semplice, rappresenta un interessante approfondimento sulle condizioni di vita, forme e dimensioni di una specie che una volta ha dominato la nostra terra. 
      TUTTE LE INFORMAZIONI SU:
    www.dinosaurilanuvio.it
    facebook /parcoscenico.it

    GIORNI E ORARI D APERTURA:
    dal 15 dicembre 2019 al 29 marzo 2020
    la mostra è aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 16:30
    Dopo il 6 gennaio, chiusa il lunedì eccetto i giorni festivi


    INFOLINE: 3331657725
    E-MAIL: info@dinosaurilanuvio.it
    INDIRIZZO:
    Agriturismo CASALE DELLA MANDRIA
    Via Mediana Bonifica, 23 (Campoleone)
    00075 LANUVIO (Rm) 

    Ingresso a pagamento

  11. Questo annuncio e' rivolto a chi desidera un consulto telefonico di Cartomanzia con la lettura degli Arcani Maggiori (i Tarocchi). Chiama il numero di telefono che vedi nella foto, chiama tutti i giorni per prenotare un appuntamento. In 30 minuti di tempo riceverai le risposte che cerchi ai tuoi dubbi e alle tue incertezze. Scopri insieme il tuo futuro con un consulto serio ed approfondito svolto nella massima riservatezza e nel piu' completo anonimato. Il servizio è di tipo prepagato con offerta libera ricarica TIM. Orario: tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 21 (orario continuato). Studio di Cartomanzia Yoruba'.
  12. TOP - ROMA EVENTI, è formato da un gruppo di ragazzi presenti nel settore da oltre 10 anni, che si sono uniti per offrire un servizio di ricerca dei locali notturni di Roma, cercando di garantire locale e format adatti ad ognuno di voi.
    Inoltre si organizzano eventi privati quali compleanni, addio al celibato/nubilato, feste di laurea, o cene aziendali ecc.
    Se durante la settimana si vuole uscire ma non si sa cosa fare o dove andare, chiamando noi, cercheremo di accontentare le esigenze più disparate, tra aperitivi, piano bar, discoteche, club e musica live.
    Per rimanere sempre aggiornati sugli eventi da noi pubblicizzati potete mettere mi piace sulla pagina facebook
    TOP-ROMA EVENTI o cercando sempre su facebook LISTA TOP o Instagram listatop_sgp.
    Se avete bisogno di maggiori informazioni o prenotare tavoli o privè in qualsiasi locale su Roma potete contattare i numeri:
    3518083631 - 3936357251
  13. ? Partiamo subito da un presupposto: per partecipare a questo corso NON occorre essere esperti e NON occorre avere alcun tipo di esperienza pregressa.
    Tutto ciò di cui c'è bisogno è: Passione e Curiosità.
    ??????????????????????
    ? COSA FAREMO:
    Il corso prevede la REALIZZAZIONE COMPLETA di un coltello artigianale attraverso la sapiente guida del Mastro Coltellinaio di #Ac#Cosmai#Blades.
    Il corso inizia alle ore 8.00 e termina alle 18.00.
    Incluso pranzo con nostri prodotti km zero, bevande, caffè, acqua.
    A fine giornata ogni partecipante porterà a casa il PROPRIO COLTELLO progettato e realizzato durante il corso, completo di MANICO in paracord e PERSONALIZZAZIONE DELLA LAMA.
    Inoltre la partecipazione al corso dà diritto di partecipare GRATUITAMENTE ai successivi corsi per piccoli interventi di manutenzione (affilatura, ecc.) o per chiedere consigli al Mastro Coltellinaio.
    Possibilità di PERNOTTO GRATUITO per chi viene da lontano.
    Successivamente al corso verrà inviata una dispensa in formato digitale con riassunto delle nozioni teoriche e link utili.
    Verrà inoltre rilasciato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.
    ??????????????????????
    ? PROGRAMMA DEL CORSO:
    – Nozioni teoriche su acciai e relativo trattamento termico
    – Nozioni teoriche sulle parti che compongono un coltello e le varie tipologie
    – Nozioni teoriche della lavorazione da affrontare per realizzare il proprio coltello
    – Spiegazione per l'utilizzo degli strumenti di lavorazione e materiali protettivi
    - Realizzazione del coltello mediante tecnica di "asportazione"
    – Personalizzazione della lama con punzonatura lettere o numeri a propria scelta
    – Tempra in forgia del coltello
    – Affilatura e Realizzazione del Manico in Paracord
    - Nozioni su manicatura in legno, fodero in cuoio o Kydex
    ??????????????????????
    ? DOVE:
    Il corso si svolgerà a Tivoli, presso l'OFFICINA DI TIVOLI TREK, al chiuso e in qualunque condizione climatica.
    ??????????????????????
    ? COSA PORTARE:
    Nulla. Penseremo noi a tutto, dagli utensili ai materiali necessari, e anche al pranzo e bevande da degustare insieme davanti la Forgia di Tivoli Trek!
    E' consigliato abbigliamento da lavoro.
    ??????????????????????
    ? PER PARTECIPARE O PER INFORMAZIONI:
    Mandare una mail all’indirizzo: ???? tivolitrek@gmail.com oppure chiamare il ? numero 393.8345211 (anche whatsapp o telegram)
    ??????????????????????
    PHOTOGALLERY DEI PRECEDENTI CORSI:
    ? https://www.facebook.com/pg/TivoliTrek/photos/?tab=album&album_id=1818106331827768
    ? https://www.facebook.com/pg/TivoliTrek/photos/?tab=album&album_id=1706073303031072
    ? https://www.facebook.com/pg/TivoliTrek/photos/?tab=album&album_id=1723613161277086
    ? https://www.facebook.com/pg/TivoliTrek/photos/?tab=album&album_id=1745511389087263
    ? https://www.facebook.com/pg/TivoliTrek/photos/?tab=album&album_id=1751242595180809
    ? https://www.facebook.com/pg/TivoliTrek/photos/?tab=album&album_id=1767077923597276
    ????????????????
    ???? IL CORSO E' A NUMERO CHIUSO ????
    ????????????????
  14. Il 2019 è finalmente l’anno in cui Tarquinia e i suoi cittadini avranno la possibilità di poter partecipare a un corso di astronomia base organizzato dal Gruppo Astrofili Galileo Galilei (Gr.A.G.) con il supporto dell’Università Agraria di Tarquinia. Dopo troppi anni di assenza nella divulgazione astronomica, gli abitanti della cittadina tirrenica, che vanta la sede del Gr.A.G., una delle associazioni astrofile più attive del centro Italia, avranno l’opportunità di frequentare il corso base di astronomia, sviluppato in sei appuntamenti teorici e una serata pratica con gli strumenti messi a disposizione dai soci. Gli appuntamenti inizieranno venerdì 1° febbraio e proseguiranno, con cadenza settimanale, dalle ore 17:30 alle 19:30 presso la sala conferenze dell’Università Agraria di Tarquinia, sita in Via G. Garibaldi 17. Il corso, pensato per gli interessati di ogni età ma soprattutto per i ragazzi, ai quali, per mancanza di orari dedicati e della strumentazione necessaria, la scuola dell’obbligo non può garantire un insegnamento approfondito sulla materia, tratterà le basi dell’astronomia pratica quali la storia dell’astronomia, la nascita delle stelle, l’orientamento tra le costellazioni della sfera celeste e lo studio degli oggetti del Sistema Solare. Si proseguirà poi trattando i temi cosmologici della nostra galassia e oltre, andando a ritroso nel tempo fino al Big Bang . Un capitolo a parte riguarderà le nuove tecnologie dedicando una serata all’astrofotografia digitale e alla spettrografia per capire come immortalare le bellezze del cosmo e saper leggere l’informazione della luce anche per fini scientifici. Parleremo di strumentazione astronomica e ci prepareremo alla serata pratica di chiusura del corso sotto il cielo di una delle location più suggestive dell’area etrusca. Il corso richiede la prenotazione anticipata e si svolgerà con un minimo di 10 partecipanti. Si ringrazia l’Università Agraria di Tarquinia per il supporto e per aver incentivato l’organizzazione del corso di astronomia. Per maggiori informazioni:
    www.grag.org
    info@grag.org
    347/5698423 (Antonio- Presidente)
    333/5291020 (Paolo – Segretario)
  15. Undici lezioni a cura di ricercatori e astronomi professionisti, per approfondire tematiche di forte rilevanza scientifica e attualità. L’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA) lancia il corso “Star Academy”, che partirà il 14 gennaio presso la sede dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA – ESRIN) di Frascati. Un’eccellente opportunità di formazione, con rilascio di attestato, valida per arricchire il proprio curriculum e per l’acquisizione di crediti formativi. In particolare, le lezioni del corso toccheranno vari ambiti disciplinari, dalla planetologia alla cosmologia, dall’evoluzione stellare all’esplorazione spaziale. Chiunque sia in possesso di una formazione di base in campo astronomico potrà seguire proficuamente il corso:  le lezioni, pur entrando nel dettaglio degli argomenti trattati, avranno infatti un taglio divulgativo e non accademico, così da consentire un’efficace fruizione dei contenuti da parte dei corsisti. Ad aprire il corso, in programma tutti i martedì sera dal 14 gennaio al 24 marzo, sarà una lezione sull’ingegneria dei progetti spaziali, a cura del Dott. Simone Pirrotta dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana). Seguiranno lezioni sul futuro dell’esplorazione spaziale: il Dott. Paolo D’Angelo dell’ASI tratterà dell’atteso ritorno sulla Luna con equipaggi umani, mentre con la Dott.ssa Francesca Altieri dell’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) si punteranno gli occhi su Marte, sulle recenti scoperte e sulle future esplorazioni del pianeta rosso. All’affascinante ricerca della vita nell’Universo sarà dedicata una lezione a cura della Dott.ssa Daniela Billi dell’Università di Roma Tor Vergata. L’esperta illustrerà tutte le condizioni che consentono lo sviluppo della vita su altri pianeti e lo stato delle ricerche nel campo dell’astrobiologia. Con il Dott. Michelangelo Formisano di INAF si parlerà invece di evoluzione termofisica dei corpi minori del Sistema Solare. Particolare attenzione sarà dedicata anche al Sistema Solare esterno, sul quale relazionerà il Dott. Federico Tosi, sempre di INAF.    Non mancheranno lezioni sull’evoluzione stellare, a cura della Dott.ssa Catalina Curceanu dell’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare). L’esperta illustrerà la fisica nell’interno stellare e i risultati degli studi, condotti con l’acceleratore DAFNE dei laboratori INFN di Frascati, sull’interpretazione delle “stranezze” che ancora caratterizzano le stelle di neutroni. A chiudere il corso saranno due serate di approfondimento in tema cosmologico: Nicola Menci dell’INAF tratterà delle strutture cosmiche, mentre la Dott.ssa Curceanu si soffermerà sugli attuali misteri cosmologici, quali materia ed energia oscura, e sull’evoluzione dell’Universo. Ma il percorso formativo offerto dall’ATA non si fermerà qui. “Star Academy” si colloca infatti nell’ambito di un progetto di formazione più ampio: la Scuola di Astronomia dell’ATA, che offrirà anche la possibilità, a coloro che desiderassero approfondire ulteriormente sia le proprie conoscenze astronomiche che le proprie competenze astrofile, di iscriversi al successivo corso pratico “Il cielo a portata di mano”, con lezioni sull’uso del telescopio e sull’astrofotografia, in programma presso il Parco Astronomico ATA “Livio Gratton” di Rocca di Papa.

    Per partecipare al corso “Star Academy”, a numero chiuso, è necessario prenotarsi inviando una mail a segreteria@ataonweb.it e iscriversi all’Associazione Tuscolana di Astronomia, pagando la quota di 30 euro con validità annuale. Il corso “Star Academy” prevede un contributo di 100 euro. Per ulteriori informazioni consultare il link:
    http://lnx.ataonweb.it/wp/sda/scuola-di-astronomia-2019-2020/
  16. Il corso di scherma antica è mirato all’ apprendimento delle tecniche di combattimento con spada medievale , secondo l interpretazione del codice i-33 . Il corso è aperto a TUTTI  , con qualsiasi livello di apprendimento , e mirato ad una costante crescita secondo un programma di allenamento teorico e pratico . Vi invitiamo a provare usufruendo delle due giornate di prove libere 
  17. Corso di Recitazione Cinematografica con l'Attore Mario Lucarelli.
    (Le 3 Rose di Eva-Don Matteo-Orgoglio-Incantesimo-Carabinieri ecc)
    Docente già presso l'ACCADEMIA DELLE ARTI TEATRALI-TEATRO TOTO’ DI NAPOLI e l'ACCADEMIA ”ELEONORA DUSE“.
    Cortometraggio a fine corso che parteciperà ai vari Festival Nazionali ed Internazionali.
    Attestato di Partecipazione

    Informazioni al 0693379663
    o su www.williamschoolmusic.com
  18.  Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.  Tutto questo con AmoYoga è possibile!    La sede si trova a Rione Monti. Gli incontri sono:   Yoga Tradizionale - Lunedì dalle 20.30 alle 22.30 - Martedì dalle 10.00 alle 12.00 - Sabato dalle 10.00 alle 12.00 
    Tantra Yoga - Giovedì dalle 20.30 alle 22.30

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri. ? Scegli la qualità dell'insegnamento.   ???? E' necessaria la prenotazione al 3895119123. Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.     La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/   I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/   Altre sedi ed orari presso: Tiburtina, Conca D'Oro, Piazza Bologna, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, San Paolo, Ottaviano, Ostia, Latina, Castel Madama, Ladispoli.
  19. Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.
    Tutto questo con AmoYoga è possibile!

    Ci vediamo dal 17 Settembre, ogni Martedì alle 19.00 presso l'Istituto Comprensivo Corrado Melone", in piazza Giovanni Falcone s.n.c.

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri.
    ? Scegli la qualità dell'insegnamento.

    ???? E' necessaria la prenotazione con un messaggio ad AmoYoga oppure chiamando il 3895119123.
    Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.


    La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/

    I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/

    Altre sedi ed orari presso:Conca D'Oro, Tiburtina, Piazza Bologna, Rione Monti, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, Tomba di Nerone, San Paolo, Ottaviano, Latina, Castel Madama, Colleferro, Ladispoli.
  20. Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.
    Tutto questo con AmoYoga è possibile!

    Ci vediamo dal 18 Settembre, ogni Mercoledì alle 20.00 presso la scuola di danza tersicore, in via dei Promontori 47 (metro lido nord)

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri.
    ? Scegli la qualità dell'insegnamento.

    ???? E' necessaria la prenotazione con un messaggio ad AmoYoga oppure chiamando il 3895119123.
    Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.


    La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/

    I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/

    Altre sedi ed orari presso:Conca D'Oro, Tiburtina, Piazza Bologna, Rione Monti, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, Tomba di Nerone, San Paolo, Ottaviano, Latina, Castel Madama, Colleferro, Ladispoli.