Lazio in festa e' un portale aggiornato con feste, sagre, fiere, teatro, eventi, concerti, mercatini, mostre, spettacoli, commedie, manifestazioni, che si svolgono nel Lazio.
  1. Le ombre, i corpi, i volti liquidi in una delle artiste contemporanee cinesi più seguite dalla scena internazionale a cura di Wang Meng + Gianluca Marziani Opening: martedì 14 gennaio 2020 ore 18.30 Durata mostra: 15 gennaio - 6 marzo 2020 VISIONAREA ART SPACE Via della Conciliazione 4- Roma   Visionarea Art Space, presso l’Auditorium della Conciliazione di Roma, prosegue il suo viaggio nella Cina contemporanea, aprendo il 2020 con Liao Pei e la mostra Liquid Shadow, per la prima volta in Italia, curata da Wang Meng e Gianluca Marziani: un nuovo viaggio immersivo nelle visioni dell’estremo oriente in dialogo con il vecchio continente, ad opera di un’artista che con il suo occhio femminile scandaglia volti, toccando il metafisico. La mostra, che si inaugura martedì 14 gennaio 2020, è il terzo appuntamento della nuova stagione di Visionarea Art Space, progetto che, per il quarto anno consecutivo, vede il prezioso sostegno della Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele. Visionarea Art Space ha sede al secondo piano dell’Auditorium Conciliazione. 
    La mostra Liquid Shadow presenta una selezione di pitture ad olio su tela. Le opere, realizzate nel corso del 2019, catturano lo spazio come una costellazione omogenea e orchestrale. Dotate di forte impatto e altrettanto mistero, somigliano a particelle cellulari di un organismo sinaptico, sorta di oscuri frammenti fluidi che galleggiano nel bianco amniotico della galleria. Liao Pei dipinge volti, corpi, spiriti, fantasmi, anime… ogni quadro racchiude idealmente tutte queste identità ma nessuna supera le altre per evidenza figurativa. Il fantasma diventa solido, il volto cattura l’evanescenza, l’anima trattiene qualcosa del corpo, lo spirito poggia i piedi al suolo: ogni apparizione pittorica è il senso di un controsenso, le semplici categorie si sfaldano, gli stati fluttuanti della materia trasformano la narrazione lineare e il suo contenuto simbolico. La pittura di Liao Pei riesce dove altri linguaggi visivi si fermano: scende nella radice dello sguardo, nel sottosuolo invisibile dell’io, in una geologia spirituale dove il complemento di supporto è un certo suono elettronico, quel sistema di bordoni, glitch e field recording (Fennesz, Rafael Anton Irisarri, William Basinski, Ben Frost, King Midas Sound, Oren Ambarchi…) che ha trasformato la musica recente in una raffigurazione elettrica dei paesaggi interiori. L’artista cinese metabolizza la memoria di formazione autoctona con i processi di sintesi del globalismo linguistico. Il risultato ci trascina in un vortice distopico, dentro il mare nero delle ombre liquide che diventano segnali atavici, flash della memoria, quark retinici. Sono APPARIZIONI che non afferri, passaggi densi eppure rapidissimi, istanti che dilatano la propria stasi a due dimensioni. Non esistono polarità terrestri, alto e basso, sopra e sotto, adesso e dopo; qui si fa un salto centrifugo nell’antimateria interiore, nella veggenza aliena, nei disegni neolitici, nelle nebulose cosmiche, nel micromondo cellulare…    Commenta il Prof. Emmanuele Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale: «Con Liao Pei VISIONAREA, realtà culturale sostenuta ormai da anni dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, prosegue il focus sull’arte cinese di nuova generazione, quella finora sconosciuta in Italia ed in Europa, che si propone di inaugurare un nuovo dialogo con l’Oriente, parallelo a quello di natura economica o diplomatica intrapreso dal nostro Paese, ma non per questo meno efficace, in quanto sicuramente con risvolti in campo sociale di portata universale. Ciò, nel segno del percorso da sempre intrapreso dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, che vede nell’osmosi fra le culture lo strumento privilegiato per un proficuo e costruttivo confronto, nonché per il superamento, attraverso la conoscenza, dei conflitti e la caduta di barriere ed ostacoli alla comprensione reciproca.». Afferma il curatore Gianluca Marziani: «Liao Pei colpisce per la potenza d’impatto delle opere, per il modo in cui le tele ti aggrediscono con il loro mistero inafferrabile, con la loro natura distopica e sensuale, con quei glitch figurativi che rendono elettrica la visione. Le opere prima aderiscono allo sguardo, poi scivolano nella memoria superficiale, quindi agiscono come un virus intelligente che si adatta al nuovo habitat. Lo sguardo, che è un magnifico elaboratore di sintesi, rompe qui le nature canoniche di solido, liquido e gassoso. Lo sguardo inizia una lunga partita con le ombre, liquide come memoria fossile, gassose come nuvole che trasportano storie, solide come un libro che racchiude frammenti del nostro passato, del nostro presente, del nostro futuro.».     Artista: LIAO PEI Titolo: Liquid Shadow Luogo: Visionarea Art Space - Auditorium della Conciliazione Indirizzo: via della Conciliazione 4 Curatore: Wang Meng + Gianluca Marziani Costo del biglietto: ingresso gratuito E-Mail info: info@visonarea.org Sito ufficiale: http://www.visionarea.org
  2.  L’Oratorio del Gonfalone, nell’ambito di una stagione dall’offerta ampia e variegata, presenta al pubblico un concerto per violino e viola che avrà luogo giovedì 27 febbraio 2020, alle ore 20.30. Il duo Laura Gorna (violino) e Francesco Fiore, (viola) proporrà un programma raffinato, con musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Alessandro Rolla e  Georg Friedrich Händel-Johan Halvorsen.
    Mozart compose i Duetti K423 e K424 nel 1783, a Salisburgo. Sono le uniche sue opere per violino e viola. Gli furono commissionate dall’arcivescovo Geronimo quando Michael Haydn, suo amico, non poté portarle a termine per motivi di salute. Sono pagine di breve respiro, dove la scrittura del violino si distingue per il carattere brioso e vivace.
    Alessandro Rolla, compositore nato a Pavia nel 1757, diede un notevole contributo al repertorio della viola, ch’egli arricchì di duetti con il violino. Esempio di tale repertorio é il Duo op. 6 n. 2 in sol minore che verrà eseguito in concerto.
    Concluderà la serata la funambolica Passacaglia in sol minore,pezzo del compositore norvegese J. Halvorsen (1864-1935) che rielabora l’omonima composizione di Händel. Halvorsen ha impiegato lo stesso basso ostinato e le medesime variazioni iniziali, ma ha allo stesso tempo introdotto ulteriori tecniche per strumento ad arco, creando una sua serie di variazioni virtuosistiche.
     
     
     
    Il concerto successivo si terrà giovedi 12  marzo 2020, alle ore 20.30. "Il pianoforte di Beethoven", con Giulia Contaldo e Mina Yasuda, Pianoforte, e l’Orchestra del Conservatorio di Musica "Alfredo Casella" di L'Aquila.
    Direttore - Aurelio Canonici. Musiche di L. van Beethoven e V. Lachner.
     
     
     
     
    Biglietti al botteghino:(un'ora prima del concerto)
     
    Settore I° € 25
    Settore II° € 20
    Ridotti under 24 e convenzioni € 15
     
    Online Classictic
    https://www2.classictic.com/en/the_magic_arches_at_oratorio_del_gonfalone/74557/786256/
     
    Settore I° € 28
    Settore II° € 23
     
    Info:https://www.oratoriogonfalone.eu
     
    Contatti
    Tel.06 6875952
    E-mail: info@oratoriogonfalone.eu
     
    Ufficio stampa:
    Sara Belfiore, 334/9891139
    ufficiostampa@oratoriogonfalone.eu
    Indirizzo:Via del Gonfalone, 32A, 00186, Roma
     
     
     
     
     
     
     
  3.  L’Annuale Internazionale Apollo dionisiaco invita alla celebrazione del senso della bellezza di Poesia e d’Arte Contemporanea
     
     
    L'Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea, polo no profit di libera creazione, ricerca e significazione del linguaggio poetico e artistico, in convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre, con il patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale e dell’Istituto Italiano di Cultura di New York, bandisce la VII Edizione 2020 del Premio Internazionale di Poesia e Arte Contemporanea Apollo dionisiaco, senza scopo di lucro.
     
    Opere in poesia e opere d’arte visiva, in pittura, scultura, grafica e fotografia, edite o inedite, di autori e artisti di ogni età, formazione e nazionalità, sono attese entro il 5 giugno 2020 via e-mail all'indirizzo: accademia.poesiarte@libero.it
                                                  
    L’evento culturale celebra l’espressione creativa, è volto al riconoscimento e alla valorizzazione del senso di Arte e di Poesia, contro il giudizio omologante e la quantificazione, per la libertà di essere dall’emozione al pensiero. L’analisi critica in semiotica estetica delle opere dell’Annuale Internazionale Romana Apollo dionisiaco cerimonia il senso della bellezza dell’arte come arto del vivere, che muove e congiunge ombra e luce, silenzio e parola, nell’atto d’integrazione della vita nell’arte e dell’arte nella vita, per nuovi mondi venire al mondo.
               
    Fra Arte in mostra, Poesia in voce, diplomi, critica delle opere a firma della presidente prof.ssa Fulvia Minetti, pubblicazione nella Mostra dell’Arte Contemporanea online e nell’Antologia della Poesia Contemporanea online e trofei in medaglia “Apollo dionisiaco” in pregiata fusione artigianale del laboratorio orafo di Via Margutta 51 in Roma, effigie del bacio di sintesi di dionisiaco e d’apollineo, d’inconscio e di coscienza nel senso, il premio si terrà il 7 novembre 2020 al duecentesco Castello della Castelluccia in Roma.  
     
     
    Informazioni:
    Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea di Roma
    E-mail: accademia.poesiarte@libero.it
    Sito Edizioni Premio: http://www.accademiapoesiarte.it 
    Sito Antologia, Mostra, Critiche e Video: https://www.accademiapoesiarte.com
     
  4. Nel palazzo signorile Gustavo Blumentihl, sorge una location bellissima che propone ogni venerdì una serata all'insegna del divertimento.
    Gus bar e social club è un lounge bar che propone dalle ore 20:30 ottimo aperitivo al tavolo o in piedi con vasta scelta di pietanze espresse fino alle 22:30.
    Subito dopo inizia l'intrattenimento live con il piano bar e musica dal vivo con artisti ogni evento sempre diversi, per poi passare alle ore 24:00 al dj club con musica commerciale tutta da ballare.
    PREZZI:
    - ingresso dalle 20:30 alle 22:30 buffet drink senza tavolo uomo/donna 15€.
    - ingresso dalle 20:30 alle 22:30 buffet drink con tavolo uomo/donna 20€.
    - ingresso dalle 20:30 alle 22:30 buffet servito al tavolo e drink uomo/donna 25€.
    - ingresso dalle 22:30 alle 24:00 uomo 15€ / donna 10€.

    INFO E PRENOTAZIONI TAVOLI:
    3518083631 -  3936357251

    Ingresso senza prenotazione solo in LISTA TOP. 

    Pagina facebook degli eventi su Roma:
    TOP-ROMA EVENTI
    Facebook: lista top
    Instagram: listatop_sgp
    E-mail: topromaeventi@gmail.com

  5. Approda a Lanuvio (Rm) “World of dinosaurs”, l’esposizione itinerante organizzata dalla Wonderworld Entertainement in collaborazione con l’Associazione Verriguud e presentata nell'ambito del progetto di promozione dei territori Parcoscenico. Una mostra spettacolare che, dopo aver entusiasmato numerosissimi visitatori in mezza Europa, come a Vienna, Budapest, Kiev, Krim, Odessa, Firenze, Zurigo, Berna, Losanna, Grenoble, arriva a Lanuvio dal 15 dicembre 2019 al 29 marzo 2020, presso l’Agriturismo Casale della Mandria, tempio del gusto e suggestivo museo a cielo aperto che, grazie a installazioni artistiche e sculture giganti disseminate nel verde, offre uno degli scorci più affascinanti della campagna dei Castelli Romani.   50 modelli di dinosauri a grandezza naturale stupiranno ed entusiasmeranno i visitatori. Le ricostruzioni sono sorprendentemente realistiche e curate nei dettagli grazie alla collaborazione con i paleontologi, sulla base delle più recenti scoperte scientifiche. Dal famosissimo Tyrannosaurus Rex al Triceratops o al Diplodocus lungo 30 metri, nessuna delle specie più celebri è stata dimenticata e tutti gli esemplari si possono osservare così da vicino, da poterli quasi toccare. Si potranno inoltre ammirare i protagonisti del Pleistocene. Spettacolari riproduzioni degli animali preistorici resi famosi dal film “L’Era Glaciale”, come il "mammut", il "bradipo" e tanti altri a noi meno conosciuti   L'obiettivo della mostra “World of Dinosaurs” è presentare i giganti della preistoria nel modo più simile possibile alla realtà. Con informazioni di base, la mostra intende avere anche un'importante valenza didattico-educativa. Suggestiva e scientifica ma spiegata in maniera semplice, rappresenta un interessante approfondimento sulle condizioni di vita, forme e dimensioni di una specie che una volta ha dominato la nostra terra. 
      TUTTE LE INFORMAZIONI SU:
    www.dinosaurilanuvio.it
    facebook /parcoscenico.it

    GIORNI E ORARI D APERTURA:
    dal 15 dicembre 2019 al 29 marzo 2020
    la mostra è aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 16:30
    Dopo il 6 gennaio, chiusa il lunedì eccetto i giorni festivi


    INFOLINE: 3331657725
    E-MAIL: info@dinosaurilanuvio.it
    INDIRIZZO:
    Agriturismo CASALE DELLA MANDRIA
    Via Mediana Bonifica, 23 (Campoleone)
    00075 LANUVIO (Rm) 

    Ingresso a pagamento

  6. La Galleria Ess&rrE dal 22 febbraio al 6 marzo 2020 alle ore 16,00 inaugura la mostra   “Colors Explosion”   Varie pitture intrise di profonda umanità e sensibilità quelle proposte dagli artisti presenti da sabato 22 febbraio al Porto turistico di Roma nella splendida realtà romana direttamente sul mare, a ridosso delle bellissime imbarcazioni a fare da cornice a questi 14 giorni di Arte contemporanea. Arte dedicata a venti artisti che proponiamo ai nostri collezionisti, amici e anche solo curiosi, di godere della piacevolezza della pittura per fare proprie le opere degli stessi artisti che saranno presenti per l’inaugurazione con circa 25 opere di assoluto livello.   Alcuni di loro vengono promozionati tutte le domeniche sera alle 22,00 anche sui canali televisivi 123 D.T. e 868 Sky di Arte Investimenti nel progetto Laboratorio AccA, inoltre proposti anche nelle fiere d’arte nazionali dove stanno riscuotendo notevole successo.   Le opere in esposizione sono di: Elio Atte, Angela Balsamo, Giusy Dibilio, Didif (Daniela Delle Fratte), Emanuela Fera, Giusy Cristina Ferrante, Tano Festa, Laila, Rita Lombardi, Marina Loreti, Lorenzo Luci, Anna Lisa Macchione, Barbara Monti, Achille Perilli, Francesco Ponzetti, Leandro Ricci, Michele Angelo Riolo, Maria Grazia Russo, Giò Stefan, Anna Maria Tani.   Dal 22 febbraio al 6 marzo 2020 in mostra alla Galleria Ess&rrE al Porto turistico di Roma locale 876  00121 Roma - 329 4681684  galleriaesserre@gmail.com
  7. TOP - ROMA EVENTI, è formato da un gruppo di ragazzi presenti nel settore da oltre 10 anni, che si sono uniti per offrire un servizio di ricerca dei locali notturni di Roma, cercando di garantire locale e format adatti ad ognuno di voi.
    Inoltre si organizzano eventi privati quali compleanni, addio al celibato/nubilato, feste di laurea, o cene aziendali ecc.
    Se durante la settimana si vuole uscire ma non si sa cosa fare o dove andare, chiamando noi, cercheremo di accontentare le esigenze più disparate, tra aperitivi, piano bar, discoteche, club e musica live.
    Per rimanere sempre aggiornati sugli eventi da noi pubblicizzati potete mettere mi piace sulla pagina facebook
    TOP-ROMA EVENTI o cercando sempre su facebook LISTA TOP o Instagram listatop_sgp.
    Se avete bisogno di maggiori informazioni o prenotare tavoli o privè in qualsiasi locale su Roma potete contattare i numeri:
    3518083631 - 3936357251
  8. Undici lezioni a cura di ricercatori e astronomi professionisti, per approfondire tematiche di forte rilevanza scientifica e attualità. L’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA) lancia il corso “Star Academy”, che partirà il 14 gennaio presso la sede dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA – ESRIN) di Frascati. Un’eccellente opportunità di formazione, con rilascio di attestato, valida per arricchire il proprio curriculum e per l’acquisizione di crediti formativi. In particolare, le lezioni del corso toccheranno vari ambiti disciplinari, dalla planetologia alla cosmologia, dall’evoluzione stellare all’esplorazione spaziale. Chiunque sia in possesso di una formazione di base in campo astronomico potrà seguire proficuamente il corso:  le lezioni, pur entrando nel dettaglio degli argomenti trattati, avranno infatti un taglio divulgativo e non accademico, così da consentire un’efficace fruizione dei contenuti da parte dei corsisti. Ad aprire il corso, in programma tutti i martedì sera dal 14 gennaio al 24 marzo, sarà una lezione sull’ingegneria dei progetti spaziali, a cura del Dott. Simone Pirrotta dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana). Seguiranno lezioni sul futuro dell’esplorazione spaziale: il Dott. Paolo D’Angelo dell’ASI tratterà dell’atteso ritorno sulla Luna con equipaggi umani, mentre con la Dott.ssa Francesca Altieri dell’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) si punteranno gli occhi su Marte, sulle recenti scoperte e sulle future esplorazioni del pianeta rosso. All’affascinante ricerca della vita nell’Universo sarà dedicata una lezione a cura della Dott.ssa Daniela Billi dell’Università di Roma Tor Vergata. L’esperta illustrerà tutte le condizioni che consentono lo sviluppo della vita su altri pianeti e lo stato delle ricerche nel campo dell’astrobiologia. Con il Dott. Michelangelo Formisano di INAF si parlerà invece di evoluzione termofisica dei corpi minori del Sistema Solare. Particolare attenzione sarà dedicata anche al Sistema Solare esterno, sul quale relazionerà il Dott. Federico Tosi, sempre di INAF.    Non mancheranno lezioni sull’evoluzione stellare, a cura della Dott.ssa Catalina Curceanu dell’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare). L’esperta illustrerà la fisica nell’interno stellare e i risultati degli studi, condotti con l’acceleratore DAFNE dei laboratori INFN di Frascati, sull’interpretazione delle “stranezze” che ancora caratterizzano le stelle di neutroni. A chiudere il corso saranno due serate di approfondimento in tema cosmologico: Nicola Menci dell’INAF tratterà delle strutture cosmiche, mentre la Dott.ssa Curceanu si soffermerà sugli attuali misteri cosmologici, quali materia ed energia oscura, e sull’evoluzione dell’Universo. Ma il percorso formativo offerto dall’ATA non si fermerà qui. “Star Academy” si colloca infatti nell’ambito di un progetto di formazione più ampio: la Scuola di Astronomia dell’ATA, che offrirà anche la possibilità, a coloro che desiderassero approfondire ulteriormente sia le proprie conoscenze astronomiche che le proprie competenze astrofile, di iscriversi al successivo corso pratico “Il cielo a portata di mano”, con lezioni sull’uso del telescopio e sull’astrofotografia, in programma presso il Parco Astronomico ATA “Livio Gratton” di Rocca di Papa.

    Per partecipare al corso “Star Academy”, a numero chiuso, è necessario prenotarsi inviando una mail a segreteria@ataonweb.it e iscriversi all’Associazione Tuscolana di Astronomia, pagando la quota di 30 euro con validità annuale. Il corso “Star Academy” prevede un contributo di 100 euro. Per ulteriori informazioni consultare il link:
    http://lnx.ataonweb.it/wp/sda/scuola-di-astronomia-2019-2020/
  9. Il corso di scherma antica è mirato all’ apprendimento delle tecniche di combattimento con spada medievale , secondo l interpretazione del codice i-33 . Il corso è aperto a TUTTI  , con qualsiasi livello di apprendimento , e mirato ad una costante crescita secondo un programma di allenamento teorico e pratico . Vi invitiamo a provare usufruendo delle due giornate di prove libere 
  10. Corso di Recitazione Cinematografica con l'Attore Mario Lucarelli.
    (Le 3 Rose di Eva-Don Matteo-Orgoglio-Incantesimo-Carabinieri ecc)
    Docente già presso l'ACCADEMIA DELLE ARTI TEATRALI-TEATRO TOTO’ DI NAPOLI e l'ACCADEMIA ”ELEONORA DUSE“.
    Cortometraggio a fine corso che parteciperà ai vari Festival Nazionali ed Internazionali.
    Attestato di Partecipazione

    Informazioni al 0693379663
    o su www.williamschoolmusic.com
  11.  Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.  Tutto questo con AmoYoga è possibile!    La sede si trova a Rione Monti. Gli incontri sono:   Yoga Tradizionale - Lunedì dalle 20.30 alle 22.30 - Martedì dalle 10.00 alle 12.00 - Sabato dalle 10.00 alle 12.00 
    Tantra Yoga - Giovedì dalle 20.30 alle 22.30

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri. ? Scegli la qualità dell'insegnamento.   ???? E' necessaria la prenotazione al 3895119123. Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.     La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/   I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/   Altre sedi ed orari presso: Tiburtina, Conca D'Oro, Piazza Bologna, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, San Paolo, Ottaviano, Ostia, Latina, Castel Madama, Ladispoli.
  12. Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.
    Tutto questo con AmoYoga è possibile!

    Ci vediamo dal 17 Settembre, ogni Martedì alle 19.00 presso l'Istituto Comprensivo Corrado Melone", in piazza Giovanni Falcone s.n.c.

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri.
    ? Scegli la qualità dell'insegnamento.

    ???? E' necessaria la prenotazione con un messaggio ad AmoYoga oppure chiamando il 3895119123.
    Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.


    La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/

    I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/

    Altre sedi ed orari presso:Conca D'Oro, Tiburtina, Piazza Bologna, Rione Monti, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, Tomba di Nerone, San Paolo, Ottaviano, Latina, Castel Madama, Colleferro, Ladispoli.
  13. Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.
    Tutto questo con AmoYoga è possibile!

    Ci vediamo dal 18 Settembre, ogni Mercoledì alle 20.00 presso la scuola di danza tersicore, in via dei Promontori 47 (metro lido nord)

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri.
    ? Scegli la qualità dell'insegnamento.

    ???? E' necessaria la prenotazione con un messaggio ad AmoYoga oppure chiamando il 3895119123.
    Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.


    La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/

    I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/

    Altre sedi ed orari presso:Conca D'Oro, Tiburtina, Piazza Bologna, Rione Monti, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, Tomba di Nerone, San Paolo, Ottaviano, Latina, Castel Madama, Colleferro, Ladispoli.
  14.  Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.  Tutto questo con AmoYoga è possibile!    La sede si trova a Rione Monti. Gli incontri sono:   Yoga Tradizionale - Lunedì dalle 20.30 alle 22.30 - Martedì dalle 10.00 alle 12.00 - Sabato dalle 10.00 alle 12.00    Tantra Yoga - Giovedì dalle 20.30 alle 22.30     ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri. ? Scegli la qualità dell'insegnamento.   ???? E' necessaria la prenotazione al 3895119123. Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.     La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/   I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/   Altre sedi ed orari presso: Tiburtina, Conca D'Oro, Piazza Bologna, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, San Paolo, Ottaviano, Ostia, Latina, Castel Madama, Ladispoli.
  15. Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.
    Tutto questo con AmoYoga è possibile!

    Ci vediamo ogni Lunedì alle 20.00 in via Antonio Campanozzi 57-59.

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri.
    ? Scegli la qualità dell'insegnamento.

    ???? E' necessaria la prenotazionecon un messaggio ad AmoYoga oppure chiamando il 3895119123.
    Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.


    La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/

    I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/

    Altre sedi ed orari presso: Tiburtina, Conca D'Oro, Piazza Bologna, Rione Monti, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, San Paolo, Ottaviano, Ostia, Latina, Castel Madama, Ladispoli.
  16. Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.
    Tutto questo con AmoYoga è possibile!

    Ci vediamo ogni Mercoledì alle 19.45presso "C'era due Volte", via Valtravaglia 12/14!

    ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri.
    ? Scegli la qualità dell'insegnamento.

    ???? E' necessaria la prenotazionecon un messaggio ad AmoYoga oppure chiamando il 3895119123.
    Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.


    La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/

    I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/

    Altre sedi ed orari presso: Tiburtina, Piazza Bologna, Rione Monti, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, San Paolo, Ottaviano, Ostia, Latina, Castel Madama, Colleferro, Ladispoli.
  17.  Un corpo in perfetta salute, una mente rilassata, un percorso di conoscenza di sé.  Tutto questo con AmoYoga è possibile!    La sede si trova a Rione Monti. Gli incontri sono:   Yoga Tradizionale - Lunedì dalle 20.30 alle 22.30 - Martedì dalle 10.00 alle 12.00 - Sabato dalle 10.00 alle 12.00 
    Tantra Yoga - Giovedì dalle 20.30 alle 22.30     ? Scegli lo Yoga tradizionale autentico, tramandato dai grandi Maestri. ? Scegli la qualità dell'insegnamento.   ???? E' necessaria la prenotazione al 3895119123. Appena verrà accettata la richiesta ti verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per raggiungerci e partecipare.     La scuola: http://www.amoyoga.it/about-us/   I corsi: http://www.amoyoga.it/services-view/lazio/   Altre sedi ed orari presso: Tiburtina, Conca D'Oro, Piazza Bologna, San Giovanni Centocelle, Ponte Milvio, San Paolo, Ottaviano, Ostia, Latina, Castel Madama, Ladispoli.
  18.  Per il grande successo ottenuto, la mostra “Dinosauria Le impronte di Sezze” è stata prorogata fino al 29 febbraio 2020. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 16:30 alle 19:30.
  19. Menu Domenica alla MATTAFATTORIA, AGRITURISMO PALOMBARA SABINA , CUCINA CONTADINA, PRODOTTI TUTTI FATTI IN CASA, ALLEVAMENTO DELLA FATTORIA, I BAMBINI POSSONO GIOCARE IN FATTORIA, MENU FISSO 25  EURO COMPRESO IL VINO 
  20. Castel di Tora (RI) apre le porte e propone il suo famoso polentone – 1 marzo
     
    Di buone polente ce ne sono tante, ma il polentoneè uno solo! Unico e inimitabile, il piatto che ha reso nota Castel di Tora in tutta Italia si offrirà all’assaggio dei visitatori il primo marzo. I 40 giorni che conducono alla Pasqua, d’altronde, si aprono con il racconto delle tentazioni: lo sanno bene nello splendido borgo sulle rive del Lago del Turano dove, da tempo immemorabile, la prima domenica di Quaresima viene celebrata con un peccato di gola a cui è difficile resistere. In questo angolo incontaminato del Lazio, il piatto povero della tradizione contadina è una vera e propria istituzione, una ricetta ricca di sapori e di storia che proprio in questa edizione festeggia i 100 anni di vita.
    E così, come avviene dal lontano 1920, le cuoche del posto prepareranno il prelibato sugo di magrocon il quale verrà condita questa specialità. Il primo marzo a mezzogiorno, all’interno di un’ampia struttura al coperto, inizierà la distribuzione del famoso polentone; Intrattenimenti folcloristici e musicali allieteranno l’intera giornata e i visitatori potranno anche curiosare fra gli stand dei prodotti agro-alimentari e di artigianato, fra i vicoli di uno dei centri più caratteristici della provincia di Rieti.
    Castel di Tora è uno dei 22 paesi che compongono l’Associazione Culturale dei “Polentari d’Italia”, uniti dalla stessa voglia di riscoprire le tradizioni e confrontarsi attraverso questo piatto; da alcuni anni il “Polentone di Castel di Tora” ha ormai varcato i confini regionali e sempre più spesso la Pro Loco viene invitata in altri paesi per offrire la degustazione di questa specialità.
    A Castel di Tora è possibile passeggiare passando sotto la torre esagonale medievale dell’XI Secolo, adiacente al Palazzo Scuderini, e poi su per i vicoli che conducono a piazzette ben tenute e curate; e ancora scoprire mura e torrette trasformate in case e ancora archi, scalinate, grotte e cantine scavate nella roccia, fra splendidi scorci e panorami mozzafiato. Arroccato a due passi dal Lago del Turano e considerato uno dei borghi più belli d’Italia, fino al 1864 il paese si chiamava Castelvecchio, poi si decise di legare il suo nome a Tora, antico insediamento sabino nel quale avvenne – nel 250 d.C. – il martirio di Santa Anatolia: a lei è dedicato un santuario, che si erge su una collina a poca distanza dall’abitato.
     
     
    Info:
    Data – 1 marzo
    Località – Castel di Tora - Rieti
    sms a 3408505381
    info@fuoriporta.org
    www.fuoriporta.org
    https://www.facebook.com/fuoriportaweb